image
building Own or work here? Claim Now! Claim Now!
image Contact Listing Owner Contact Now!

Il conservatorio è la “casa della musica”, l’istituzione massima per lo studio degli strumenti, del canto, della composizione e di tutte le discipline legate alla musica. Quello di Firenze è intitolato a Luigi Cherubini, illustre fiorentino che perfino Beethoven indicava come “il più grande compositore vivente”.
Il percorso di studi è organizzato come un corso di studi universitario, ed è composto da un Triennio che conduce al Diploma Accademico di I livello in Discipline Musicali, dopo il quale si può accedere al Biennio di II livello.
Si può frequentare il conservatorio anche prima del diploma delle scuole superiori, seguendo i Corsi di Formazione Preaccademica. Per accedervi ci sono innanzitutto dei limiti di età: 10 anni per i corsi di strumento; 14 per i corsi di composizione, direzione, ed altri; 15 per i corsi di canto. Il Direttore può comunque ammettere studenti più giovani, se dotati di spiccate capacità e attitudini. È necessario superare un esame di ammissione, secondo un calendario emanato dal conservatorio (le audizioni si tengono nelle prime settimane di settembre).
Per maggiori informazioni potete provare a consultare il sito ufficiale del Conservatorio, ma è necessaria una Laurea in Filologia e un dottorato in Fisica Nucleare, perché è esattamente come ve lo immaginate: incomprensibile.

Voti e recensioni

Vota questa attività

angry
crying
sleeping
smily
cool
Cerca

Scrivi una recensione di almeno 140 caratteri

You agree & accept our Terms & Conditions for posting this review?

image

image

Tabella opzioni privacy

Necessari

Per funzionare questo sito ha all'interno del suo codice alcuni cookies, che permettono ad esempio di avere un account utente, di salvare i tuoi luoghi preferiti, di inserire un commento, di condividere i nostri post sui social.

wordpress